Esempio di Curriculum da Manager di Ristorante

Forse hai deciso che è il momento di cercare cercare qualcosa di meglio e fare carriera nel settore alimentare. O forse ti sei appena trasferito in una nuova zona e stai cercando opportunità adatte alla tua esperienza professionale. Ora che hai tutti gli strumenti per assumerti più responsabilità, il tuo primo passo è preparare un buon curriculum da manager di ristorante.

Valutazione media per questo modello

5
Rated 5 out of 5
Da 1 recensioni dei clienti

Qualunque sia la tua ragione, devi preparare un curriculum professionale e una lettera di presentazione adatti a un manager di un ristorante. Ecco perché abbiamo creato alcuni esempi di curriculum per gestore di ristorante a cui puoi dare un’occhiata.

In questa guida, esamineremo ogni sezione del curriculum spiegando cosa inserirvi, ti forniremo linee guida e ti aiuteremo a ottenere il lavoro da manager di ristorante che stai cercando.

Aspetto generale

Manager di Ristorante

Il personale che gestisce un ristorante è in genere molto impegnato. Anche i responsabili delle assunzioni scrupolosi devono esaminare diversi curriculum in un giorno, a volte anche un centinaio. Pertanto, dovresti scrivere e formattare il tuo curriculum e la lettera di presentazione in modo che sia facile da leggere.

Quindi, a meno che non si tratti di un lavoro creativo, è meglio che il tuo curriculum sia chiaro e conciso. Inoltre, evita di inserire informazioni irrilevanti. Assicurati che il tuo curriculum sia su misura per la posizione nel campo della ristorazione per cui ti stai candidando.

Ad esempio, se ti candidi come direttore generale di un ristorante, dovresti concentrare la tua esperienza su compiti e risultati direttamente correlati alla gestione di un punto vendita indipendente. Ma se ti stai candidando nel settore alberghiero, dovresti inquadrare la tua storia lavorativa per meglio adattarla al lavoro desiderato.

Infine, evita di eccedere con il testo e attenzione agli errori tipografici. Questi due aspetti potrebbero indicare una scarsa attenzione ai dettagli e suscitare disinteresse nel lettore. Pur essendo dettagli perdonabili nel caso di candidati alla prima esperienza, non è comunque consigliabile per aspiranti gestori di ristorante.

Formato di curriculum tipico

A meno che tu non ti stia candidando per una posizione che richiede creatività, è meglio attenersi a modelli di curriculum chiari e moderni. Puoi certamente utilizzare un generatore di curriculum, ma devi sapere cosa si aspettano i responsabili delle assunzioni e i gestori dal tuo curriculum da manager di ristorante.

Informazioni personali

Le informazioni personali dovrebbero essere il primo elemento in ogni curriculum, incluso il tuo. In questa sezione fornisci il tuo nome, il numero di telefono, l’indirizzo e-mail e il profilo professionale sui social media. Assicurati che i dati siano aggiornati per assicurarti di essere contattato.

Al giorno d’oggi, aggiungere una foto al tuo curriculum non è più un requisito essenziale, tant’è che non è nemmeno prevista. Tuttavia, nel caso in cui scegliessi di allegare una fotografia assicurati che sia professionale e adeguatamente illuminata. Una foto stravagante da social media non farebbe al caso.

Inoltre, assicurati di avere un indirizzo email professionale. Evita di utilizzare e-mail personali come redh0tfatb0y@gmail.com: è meglio attenersi al nome. Questo vale anche per il tuo profilo professionale sui social media.

Riepilogo professionale

Questa sezione è la versione breve e concisa del tuo curriculum. Dovrebbe riassumere le tue capacità e i tuoi risultati in modo che il personale delle risorse umane si interessi alla tua candidatura. Il riepilogo dovrebbe essere lungo, al massimo tre o quattro righe.

Ecco perché dovresti cercare di raccogliere quante più informazioni possibili. Non c’è bisogno di usare parole o frasi particolari. Concentrati sui tuoi risultati e sii specifico!

Ecco un ottimo esempio per manager di ristorante che si candida per una catena di ristorazione:

CORRETTO
Ristoratore esperto con una comprovata esperienza in tre filiali. Ha superato al 100% tutti i controlli sulla sicurezza alimentare. Aumento del 12/6% della soddisfazione dei clienti in tutti i punti vendita assegnati. Responsabile del tasso di ricambio del personale dello staff e dei dipendenti vicino allo zero.

D’altra parte, se stai cercando lavoro nel ristorante di un hotel, puoi organizzare il tuo riepilogo in questo modo:

CORRETTO
Ristoratore esperto con conoscenza approfondita delle preferenze dei clienti e della soddisfazione degli ospiti. Comprovata esperienza nella creazione di team ad alte prestazioni con eccellenti capacità di servizio clienti e comprensione approfondita delle voci del menu, mantenendo le operazioni entro i limiti del budget.

L’esperienza conta

Nel settore della ristorazione, l’esperienza è probabilmente il parametro più rilevante per essere assunti. Se hai lavorato con successo per diversi anni in un ristorante, avrai più possibilità di ottenere il lavoro rispetto a un neolaureato.

Quando illustri la tua storia lavorativa nel settore della ristorazione, è meglio procedere in ordine cronologico, iniziando dalla posizione più recente. Inoltre, se hai lavorato in altri settori non collegati alla ristorazione, è meglio non menzionarli.

Nell’elencare i ruoli che hai ricoperto in precedenza, assicurati di includere il nome e la posizione del ristorante, la durata del mandato, le responsabilità e i risultati significativi. Quando descrivi in ​​dettaglio la tua esperienza, includi le parole chiave presenti nella descrizione del lavoro.

Così facendo, renderai il tuo curriculum più attraente agli occhi della direzione del ristorante, poiché includi specificamente le competenze e l’esperienza richieste. Inoltre, sii specifico: è la chiave per fare un’ottima impressione al responsabile delle assunzioni, ottenendo così un colloquio con l’azienda prescelta.

Ad esempio, Eataly è alla ricerca di un manager con le seguenti responsabilità e qualifiche:

Responsabilità

  • Garantire fluidità operativa con la clientela e lo staff
  • Creare un programma di formazione continuo per migliorare le prestazioni dei dipendenti
  • Gestire i livelli di inventario e assicurare la disponibilità di tutte le voci del menu il 95% delle volte
  • Migliorare la gestione del budget a livello di filiale per ridurre al minimo le spese generali
  • Garantire la conformità a tutti i requisiti normativi
  • Offrire un’esperienza positiva alla clientela
  • Gestire i reclami
  • Comunicazione costante con la direzione per aggiornare le prestazioni della filiale

Qualifiche

  • Minimo cinque anni di esperienza nel settore della ristorazione
  • Minimo due anni di esperienza nel ruolo di supervisore o manager
  • Diploma di scuola superiore
  • Eccellenti doti comunicative
  • Straordinarie doti interpersonali
  • Capacità di lavorare in un ambiente molto dinamico
  • Conoscenza approfondita delle operazioni di ristorazione, sicurezza della cucina e procedure normative

Dati questi requisiti, dovresti includere termini e parole chiave nella tua storia lavorativa in modo da essere un buon candidato per la posizione. Ecco alcuni esempi di voci che corrispondono all’offerta di lavoro di manager presso Eataly:

Esperienza lavorativa

La Terrazza Bar & Ristorante

Roma, Italia

Manager | Marzo 2018 – novembre 2020

  • Checklist aggiornate per migliorare l’efficienza delle operazioni in cucina del 17%
  • Proposto un programma di formazione dei dipendenti per aumentare la soddisfazione del cliente
  • Livelli di inventario gestiti tramite previsioni e consegne puntuali
  • Non ha mai superato il budget durante il mandato come manager
  • Ha mantenuto aggiornati permessi e requisiti normativi
  • Invio di rapporti settimanali, mensili e annuali alla direzione

Assistente Manager | Luglio 2016 – marzo 2018

  • Creazione e gestione di turni pianificati
  • Gestione reclami clientela durante i cambi
  • Preparazione procedure operative

La casa del tè

Latina

Manager Turni | Aprile 2015 – giugno 2016

  • Ha garantito il regolare funzionamento dei turni
  • Ha sostituito membri dello staff
  • Ha preparato il rapporto delle vendite a ogni fine turno
  • Ha monitorato la qualità del servizio
  • Ha organizzato gli orari dei dipendenti su base bisettimanale

Cameriere Senior | Novembre 2014 – aprile 2015

  • Ha fornito assistenza immediata al capoturno
  • Responsabile dell’incontro con gli ospiti e dell’assegnazione del personale di servizio
  • Ha monitorato la qualità del servizio di sala

Cameriere | Marzo 2014 – novembre 2014

  • Ha assicurato la disponibilità dei menu a ogni tavolo
  • Ha aiutato con l’inventario dopo l’orario di chiusura

Bar presso Hotel Excelsior

Roma, Italia

Cameriere | Da novembre 2012 a febbraio 2014

  • Incaricato della sala ristorante
  • Si è aggiudicato per tre volte il premio “impiegato del mese”

Elenca le tue competenze rilevanti 

Esempio di Curriculum da Manager di Ristorante

Essere un manager di ristorante richiede una vasta gamma di abilità, tra cui la capacità comunicativa, le doti interpersonali, il servizio clienti, l’organizzazione, la risoluzione dei problemi, il marketing, il saper delegare e persino le capacità commerciali.

Devi tenere presente che la gestione di un ristorante include di tutto: formare le persone, trattare con i clienti, gestire forniture, assicurarsi di non rimanere a corto di ingredienti e far sì che tutti i tuoi permessi, requisiti e certificazioni siano in ordine.

Pertanto, potresti creare un elenco puntato incentrato su tutti questi aspetti. Fai in modo che l’elenco includa i tuoi punti di forza, così da evidenziarli durante il colloquio. Ancora una volta, non includere un’abilità se è irrilevante per il lavoro e l’azienda.

Studi e formazione

Questa sezione dovrebbe essere secondaria rispetto alla tua esperienza reale e alle tue abilità innate. Anche se avere una laurea può essere l’ideale, non è un requisito essenziale per la maggior parte dei lavori da manager di ristorante. Se possiedi le certificazioni richieste, puoi essere preso in considerazione per la posizione.

Il Bureau of Labor Statistics afferma infatti che la tipica istruzione di base per i manager dei servizi di ristorazione è un diploma di scuola superiore o equivalente. Quindi, se vuoi diventare un manager di ristorante ma non ti sei laureato, sei comunque qualificato.

Dai priorità alle certificazioni pertinenti rispetto alla laurea. Se hai ottenuto la certificazione Food Protection Manager o hai effettuato un apprendistato presso rinomati ristoranti, assicurati di includerli nel tuo curriculum.

FAQs

Cosa dovrebbe scrivere un manager di ristorante nel curriculum?

Il tipico curriculum da gestore di ristorante contiene cinque sezioni: l’intestazione, il riepilogo professionale, l’esperienza lavorativa, le competenze pertinenti e, infine, l’istruzione e la formazione.

Assicurati di incentrare il tuo curriculum sulla tua esperienza come manager di  ristorante, poiché è su questo che la maggior parte dei dirigenti punta l’attenzione quando esamina le candidature.

Quali sono i compiti e le responsabilità di un manager di ristorante?

Sebbene i doveri e le responsabilità possano variare da un’azienda all’altra, questi sono alcuni dei compiti più comuni che un manager del ristorante dovrebbe svolgere:

  • Assumere, formare e gestire gli impiegati
  • Supervisionare la fornitura continua di ingredienti, materie prime e attrezzature
  • Monitorare le operazioni in cucina
  • Garantire il rispetto degli standard di salute e sicurezza alimentare
  • Gestire i turni dello staff
  • Gestione finanziaria
  • Delegare altri compiti se necessario

Quali sono alcune abilità manageriali da inserire in un curriculum?

In qualità di manager di ristorante, ci si aspetta che tu abbia adeguate competenze, formazione ed esperienza. Sebbene ognuno possa avere un background diverso, le competenze che tutti dovrebbero possedere sono:

  • Gestione aziendale
  • Comunicazione
  • Servizio clienti
  • Leadership
  • Organizzazione
  • Problem-Solving

Puoi essere più specifico quando elenchi le tue competenze, ma assicurati sempre che siano pertinenti al lavoro per cui ti stai candidando.

Fai conoscere la tua esperienza

Che sia la prima volta che ti candidi come direttore di un ristorante o che tu abbia ricoperto diverse posizioni di direttore generale, dovresti impegnarti affinché il curriculum e la lettera di presentazione siano impeccabili. Non importa quanto sei bravo come manager di ristorante: se non riesci a comunicarlo, non ti assicurerai un colloquio per la posizione a cui aspiri.

Per aiutarti nella ricerca di lavoro, sei libero di utilizzare l’esempio e il modello di curriculum per manager di ristorante che abbiamo messo a tua disposizione. Assicurati di leggere questa guida, in modo da sapere come personalizzare il tuo curriculum da manager, mettendo in risalto le tue abilità e competenze rispetto alla posizione desiderata.

Abbiamo anche altre guide per aiutarti nella tua ricerca di lavoro. Assicurati di leggerle!

Articoli simili

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.